Assunzione di disabili: richiesta telematica per gli incentivi

A decorrere dal 1° gennaio 2016 l’incentivo per i datori di lavoro in caso di assunzione di lavoratori disabili è gestito dall’INPS. Le novità apportate dal Jobs Act riguardano sia la misura degli incentivi, sia le modalità di richiesta attraverso la procedura telematica messa a diposizione dall’INPS. La domanda deve essere inoltrata utilizzando l’apposito modulo di istanza on line “151-2015”, presente all’interno dell’applicazione “DiResCo – Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente”. L’INPS, a seguito di verifica di disponibilità di risorse, comunica l’eventuale accoglimento e la misura ammessa.

Con circolare n. 99 del 13 giugno 2016, l’Istituto ha fornito le tanto attese indicazioni operative per il godimento dell’incentivo soffermandosi su:
• datori di lavoro che possono accedere al beneficio;
• lavoratori per i quali spetta l’incentivo;
• rapporti incentivati;
• misura e durata dell’incentivo;
• condizioni di spettanza dell’incentivo;
• coordinamento con altri incentivi.

INPS – Circolare n. 99 del 13.06.2016

0