INAIL: Aggiornate le FAQ sul Bando ISI 2017

Facebook LinkedIn Twitter Google Plus

Lo scorso 24 maggio 2018 l’INAIL ha pubblicato sul proprio sito una serie di FAQ per chiarire alcuni dubbi sollevati in relazione al bando ISI 2017, che, come noto, è finalizzato al finanziamento dei progetti diretti a migliorare i livelli di sicurezza nei luoghi di lavoro.

I quesiti sottoposti all’Istituto riguardano i seguenti aspetti:

  • Leggi tutto →
    0

BANDO ISI 2017-2018: Domande dal 19 aprile al 31 maggio 2018

Con il BANDO ISI 2017-2018 l’Inail mette a disposizione delle imprese che vogliono investire in sicurezza più di 249 milioni di euro di incentivi a fondo perduto, ripartiti su base regionale e assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande con l’obiettivo di:

  • incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori;
  • incentivare le microimprese e le piccole imprese operanti nel ...
Leggi tutto →
0

ASSEGNO DI RICOLLOCAZIONE: Si amplia la platea dei destinatari

Si amplia l’ambito di applicazione dell’assegno di ricollocazione, la misura di politica attiva introdotta dal D. Lgs. n. 150/2015 per favorire il reimpiego dei disoccupati. Il Ddl di Bilancio per il 2018, infatti, estende l’assegno di ricollocazione ai lavoratori in CIGS per le causali di riorganizzazione o crisi aziendale.

Ricordiamo che l’assegno di ricollocazione consiste in una “dote” in possesso dei percettori di Naspi da almeno 4 mesi finalizzata a potenziare le opportunità occupazionali. Con essa è ...

Leggi tutto →
0

Min.Lavoro: riduzione dei premi Inail per le imprese artigiane anno 2017

Con il Decreto del 10 ottobre 2017, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, comunica la riduzione dei premi INAIL per le imprese artigiane, ai sensi dell’art. 1, commi 780 e 781, lettera b) della Legge 27 dicembre 2006, n. 296, riferita all’anno 2017, come da determinazione INAIL n. 331 del 28 agosto 2017.

La riduzione del premio INAIL spettante alle ...

Leggi tutto →
0

INAIL: disponibile il servizio di comunicazione per infortuni superiori a 1 giorno

L’INAIL, con circolare n. 42 del 12 ottobre 2017, ha fornito le prime indicazioni operative in merito alla comunicazione di infortunio a fini statistici e informativi, chiarendo che dal 12 ottobre 2017 scatta, per tutti i datori di lavoro – compresi i datori di lavoro privati di lavoratori assicurati presso altri Enti o con polizze private, nonché i soggetti abilitati all’intermediazione – di comunicare in via telematica all’INAIL, ...

Leggi tutto →
0

INAIL: Denuncia anche per infortuni brevi

Dal prossimo 12 ottobre 2017 scatta l’obbligo  per i datori di lavoro di comunicare all’Inail anche gli infortuni brevi, vale a dire gli infortuni subiti dai lavoratori con prognosi superiore a un giorno oltre a quello dell’infortunio. In precedenza l’obbligo era previsto solo per gli infortuni oltre i tre giorni, termine che rappresenta la soglia minima di risarcibilità da parte dell’Inail.

Il termine resta lo stesso: entro 48 ore dalla ricezione del certificato medico. La comunicazione ha valenza ...

Leggi tutto →
0

GOVERNO: La riforma del terzo settore ed il volontariato

Con l’entrata in vigore del D.Lgs n. 117/2017 si ampliano le forme di tutela in favore dei volontari.

Il decreto, dopo aver dato una nuova definizione del volontario e dell’attività di volontariato, prevede l’obbligo, a carico degli enti del terzo settore, dell’assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali gestita dall’Inail a favore del volontari di cui si avvalgono, nonché per la responsabilità civile verso terzi. Come noto gli enti del terzo settore  possono avvalersi di volontari ...

Leggi tutto →
0

INAIL: Bando Isi 2016

Dall’Inail altri 244 milioni di euro per la sicurezza nelle imprese. I progetti potranno essere inseriti online a partire dal 19 aprile 2017.

L’Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

Fondi a disposizione e tipologie di progetto

Leggi tutto →

0
Pagina 1 del 2 12