NASPI: Nuove funzionalità dall’Inps

Per agevolare il controllo dello stato di avanzamento di una domanda di NASPI, l’Istituto mette a disposizione degli utenti nuovi servizi. Sarà possibile consultare l’esito della domanda via web attraverso il servizio online dedicato, ricevere avvisi tramite SMS, consultare la domanda sull’app e gli avvisi personalizzati nell’area MyINPS.

Entro la fine dell’anno è previsto il rilascio di una nuova funzionalità dell’app INPS Mobile dedicata alla NASpI, che consentirà agli utenti di consultare lo stato di avanzamento ...

Leggi tutto →
0

Sisma Ischia: sospensione adempimenti contributivi

Con la circolare n. 105 del 06/11/2018, il nostro maggior Istituto previdenziale ha fornito indicazioni in ordine all’ambito di applicazione del decreto-legge  n. 109/2018 che – a causa del sisma che si è verificato nei Comuni di Casamicciola Terme, Forio, Lacco Ameno dell’Isola di Ischia il giorno 21 agosto 2017 – ha disposto la sospensione degli adempimenti e dei versamenti contributivi in scadenza nel periodo dalla data di entrata in vigore del decreto in oggetto, 29 settembre 2018, ...

Leggi tutto →
0

LAVORO IN PILLOLE: Le agevolazioni per chi assume disoccupati

Da qualche anno è in vigore un provvedimento che consente ai datori di lavoro di beneficiare di agevolazioni qualora assumano lavoratori in disoccupazione percettori di Naspi.

Non è uno strumento che ha trovato fino ad oggi ampia applicazione perché difficilmente i percettori di Naspi rinunciano all’indennità preferendo arrotondare quanto erogato dall’Inps con qualche lavoretto in nero. Sarà lo stesso con il Reddito di cittadinanza?

La misura incentivante è stata introdotta nel nostro ordinamento con il DL n. 76/2013, ...

Leggi tutto →
0

INPS: Gestione Artigiani e Commercianti – imposizioni contributive per il 2018

Con il messaggio n. 3754 dell’11 ottobre 2018 l’INPS comunica che è stata ultimata una nuova elaborazione dell’imposizione contributiva per tutti i soggetti iscritti alla Gestione in oggetto per l’anno 2018 e per eventuali periodi precedenti non già interessati da imposizione contributiva.

A tal fine sono stati predisposti e pubblicati online i modelli F24 necessari per il versamento della contribuzione dovuta, secondo le disposizioni previste dalla circolare n. 27/2018.

I modelli F24 per il ...

Leggi tutto →
0

INPS: Attenzione ai tentativi di truffa

L’Inps è venuto a conoscenza di diversi tentativi di truffa ai danni degli utenti: alcuni hanno preso la forma di false email aventi a oggetto rimborsi contributivi, altri di telefonate da parte di sedicenti funzionari INPS che comunicavano la restituzione all’utente di somme non dovute. In tutti i casi, il fine fraudolento è quello di ottenere dati bancari ...

Leggi tutto →
0

INPS: La nuova guida al certificato medico e alle le visite fiscali

L’INPS ha pubblicato una guida sul certificato medico telematico e sulle visite mediche di controllo per rispondere alle domande più frequenti sulla corretta procedura da seguire nell’ipotesi di malattia del lavoratore.

Il primo passo è rappresentato dalla corretta gestione della procedura atta a certificare lo stato di malattia del lavoratore attraverso il certificato telematico. E’ importante che quest’ultimo comunichi, con tempestività, al proprio datore di lavoro il numero di protocollo del certificato rilasciato dal medico curante onde consentire all’azienda di poter ...

Leggi tutto →
0

INPS: Parte la D.P.A.

Con il messaggio n. 2648 del 2 luglio scorso l’ Inps ha reso noto il nuovo processo di gestione delle verifiche della regolarità contributiva ai fini della fruizione dei benefici normativi e contributivi (Durc interno).

Dal 9 luglio 2018 – attraverso la Dichiarazione Preventiva di Agevolazione (D.P.A.) – le aziende possono interrogare il nuovo sistema  con un modello telematico per verificare se siano in possesso della regolarità contributiva attestata dal Durc al fine di poter fruire delle agevolazioni.

Leggi tutto →

0

INPS: contributo servizi di baby-sitting e servizi all’infanzia – istruzioni

Con il messaggio n. 1428 del 30 marzo 2018, l’INPS fornisce le Istruzioni per la presentazione delle domande, per l’anno 2018, riferite al contributo per i servizi di baby-sitting e per i servizi all’infanzia.

L’articolo 4, comma 24, lett. b), della legge 28 giugno 2012, ha introdotto in via sperimentale, per il triennio 2013 – 2015, la possibilità per la madre lavoratrice di richiedere, al termine del congedo di maternità ed entro gli undici mesi ...

Leggi tutto →
0
Pagina 1 del 14 12345...»