Per i disoccupati apprendistato senza limiti di età

Apprendistato per tutti, con il nuovo decreto sulle tipologie contrattuali, anche senza limiti di età: l’apprendistato per lavoratori disoccupati o in mobilità viene infatti rilanciato e rinforzato con una serie di incentivi e sgravi.

Possono essere assunti in apprendistato senza limiti di età tutti i lavoratori che percepiscono una indennità di mobilità (quindi iscritti alle liste di mobilità) o un trattamento di disoccupazione, vale a dire ASpI, NASpI, DIS-COLL e ASDI , ma anche disoccupazione agricola e disoccupazione edile.

L’apprendistato per lavoratori disoccupati o in mobilità ha finalità di qualificazione o riqualificazione professionale.

Il Legislatore delegato chiarisce che non vige il divieto di licenziamento durante il periodo formativo (la regola generale e’ che il rapporto non possa essere risolto se non per giusta causa o giustificato motivo) e che nell’anno successivo alla trasformazione del rapporto non si applica il regime della contribuzione ridotta prevista nelle altre ipotesi di apprendistato professionalizzante.

0