INPS: confermata la riduzione contributiva edile per l’anno 2014

Il Decreto Interministeriale del 5 dicembre 2014, ha confermato anche per l’anno 2014, nella misura dell’11,50%, la riduzione contributiva in favore delle imprese edili,

Ora, l’INPS, con la circolare n. 75 del 10 aprile 2015, ha fornito le modalità operative per l’invio e la gestione delle relative istanze, nonché per la compilazione del flusso UniEmens.

Le istanze vanno inviate esclusivamente in via telematica avvalendosi del modulo “Rid-Edil”, disponibile sul sito dell’INPS all’interno del cassetto previdenziale aziende, nella sezione “comunicazioni on-line”, funzionalità “invio nuova comunicazione”.

All’ interno del cassetto sarà visualizzabile l’esito del controllo e, in caso di esito positivo, verrà aggiornata la posizione contributiva del datore di lavoro e verrà attribuito il C.A. 7N.

Le aziende autorizzate potranno esporre lo sgravio nel flusso UniEmens, utilizzando le denunce contributive relative ai mesi di marzo, aprile e maggio 2015. Il beneficio può essere fruito entro il 16 giugno 2015.

I datori di lavoro possono inviare le domande per l’applicazione della riduzione contributiva relativa al 2014 fino al 15 giugno 2015.

Circ. n. 75 del 10/04/2015

0