Incentivo assunzioni al Sud: sistema in panne

L’ANPAL, in merito alle istanze inviate per l’incentivo Occupazione Sud, pubblica, sul proprio sito internet, un comunicato stampa con il quale evidenzia alcune anomalie in sede di verifica delle informazioni concernenti lo stato di disoccupazione dei lavoratori.

In base a ciò, ritiene di dover procedere ad un riesame delle istanze rigettate.

Questo il Comunicato dell’ANPAL:

Incentivo Occupazione Sud: esiti elaborazione istanze

A fronte delle istanze relative all’“Incentivo Occupazione SUD”, presentate dai datori di lavoro privati e già elaborate dall’INPS, si comunica che, rispetto a tali istanze, sono state riscontrate alcune anomalie in sede di verifica delle informazioni concernenti lo stato di disoccupazione. A tal riguardo, si fa presente che sarà cura dell’ANPAL e dell’INPS riesaminare le istanze rigettate, la cui istruttoria, pertanto, non deve ritenersi ancora definitiva.

Si precisa che, fino al completamento di tali operazioni di riesame, l’Inps non procederà all’elaborazione di ulteriori richieste. Con successive comunicazioni saranno fornite indicazioni aggiuntive.

0