INPS: mancata proroga del beneficio “contributo per i servizi di baby-sitting e per i servizi all’infanzia”

L’Inps, con messaggio n. 1353 del 3 aprile 2019, ha ricordato che la L. 145/2018 non ha previsto il rinnovo del contributo per i servizi di baby-sitting e per i servizi all’infanzia, di cui all’articolo 4, comma 24, lettera b), L. 92/2012.

Pertanto, a far data dal 1° gennaio 2019, le madri lavoratrici non possono più presentare domanda per l’accesso al beneficio in oggetto.

L’Istituto fornisce informazioni alle madri beneficiarie che abbiano presentato domanda entro il 31 dicembre 2018 ai fini della fruizione del contributo.

Messaggio Inps n. 1353 del 03.04.2019

0