REGIONE CAMPANIA: esperienze lavorative per disoccupati e premi di assunzione alle imprese

Sul BURC n. 79 del 30 ottobre 2017 è stato pubblicato il D.D. n. 753 del 30/10/2017 che prevede incentivi all’occupazione attraverso esperienze di formazione pratica con l’obiettivo di ampliare le possibilità di inserimento occupazionale attraverso l’attivazione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato o determinato con un contratto di 24 mesi.

Destinatari della misura sono i soggetti ex percettori di ammortizzatori sociali  dal 01/01/2014, attualmente disoccupati e privi di sostegno al reddito, residenti nella Regione Campania ed iscritti ai competenti Centri per l’Impiego.


AZIONI IN FAVORE DEI DISOCCUPATI


Lo studio DAP, attraverso il professionista  delegato sul territorio dalla Fondazione Consulenti per il Lavoro, si propone di definire un progetto individuale di placement finalizzato alla ricollocazione lavorativa di soggetti espulsi dal mondo del lavoro.

Le azioni previste dall’avviso vanno in due direzioni ambedue finalizzate all’inserimento lavorativo dei destinatari:

ESPERIENZA DI FORMAZIONE PRATICA per l’acquisizione di una qualificazione di tipo professionalizzante o di tipo specialistico finalizzata a rafforzare i profili professionali dei destinatari per un loro reinserimento lavorativo attraverso la realizzazione di work experience o di attività pratica presso un’ azienda.

Al soggetto destinatario del progetto sarà corrisposta un’indennità di partecipazione per l’esperienza pratica in azienda pari ad € 802,50 (pari a € 7,50 per ogni ora di frequenza per un massimo di 107 ore mensili) per un periodo massimo di sei mesi.

Al termine dell’esperienza pratica, qualora non sia proposto al destinatario un contratto di lavoro presso l’azienda ospitante, al soggetto destinatario sarà comunque assicurato un intervento di supporto nella ricerca attiva di un lavoro.

INCENTIVI ALL’OCCUPAZIONE. L’azienda che procederà all’assunzione di un soggetto destinatario riceverà un premio di assunzione nella misura:

  • di € 7.000, per ogni lavoratore assunto con contratto a tempo indeterminato, con obbligo di mantenimento per almeno 24 mesi;
  • di € 3.000 per ogni lavoratore assunto a tempo determinato per un periodo non inferiore a 24 mesi.

ASSISTENZA IN FAVORE DELLE IMPRESE


Lo studio DAP, nell’ambito degli interventi di politiche attive attuati attraverso la Fondazione Consulenti per il Lavoro, si propone di fornire alle imprese interessate il supporto necessario per l’individuazione e la realizzazione dei progetti che prevedano  le azioni rivolte ai destinatari, vale a dire ai disoccupati ex- percettori di ammortizzatori sociali, ora privi di sostegno al reddito.

In particolare le imprese possono presentare progetti che prevedono un periodo di formazione pratica in azienda (WORK EXPERIENCE) sulla base dei propri fabbisogni formativi e professionali per un periodo massimo di sei mesi.

Ai soggetti disoccupati selezionati dall’impresa sarà riconosciuta un’indennità di partecipazione pari a € 802,50 (€ 7,50 per max 107 ore mensili), rimborsabili dalla Regione Campania.

Resta a carico dei soggetti ospitanti i costi relativi all’assicurazione INAIL e alla polizza RCT per i quali lo studio DAP fornirà l’assistenza necessaria per il corretto adempimento.

Qualora, al termine dell’esperienza pratica, venga proposto al lavoratore un contratto a tempo indeterminato o a tempo determinato non inferiore a 24 mesi, l’azienda ospitante potrà beneficiare di un premio di assunzione erogato dalla Regione Campania pari rispettivamente a € 7.000 e a € 3.000.

L’incentivo è erogabile per intero se il contratto di lavoro proposto prevede un orario settimanale di almeno il 75% rispetto al  normale orario contrattuale (almeno 30 ore nel caso di un orario full time di 40 ore).

In caso di orario inferiore, l’importo dell’incentivo sarà proporzionalmente ridotto.

Se sei interessato come disoccupato o come impresa compila il form. L’assistenza è completamente gratuita e sarai seguito in tutte le fasi del programma.

 

0